Loading...

Pasta e fagioli alla veneta

pasta-e-fagioli-alla-veneta

Pasta e fagioli alla veneta

Fa parte della cucina tradizionale contadina del Veneto questa gustosa minestra, che può essere servita sia calda che fredda.

Ingredienti per 4 persone

200 grammi fagioli borlotti secchi
50 grammi lardo
1 cipolla
3 spicchi aglio
2 rametti rosmarino
1 ciuffo salvia
1 mazzetto prezzemolo
q.b. sale
q.b. pepe
1 sedano coste (gambo)
1-2 cucchiai pomodoro concentrato
80 grammi pasta all’uovo
q.b. olio di oliva extravergine

Preparazione

Inizia la preparazione della ricetta della pasta e fagioli alla veneta mettendo ammollo i fagioli secchi per 12 ore. Trascorso questo tempo, fai un trito con lardo, prezzemolo, aghi di rosmarino, 1 spicchio d’aglio, il sedano e la cipolla.

Prendi una casseruola e mettici i fagioli scolati, coprili con l’acqua e aggiungi il trito e un filo d’olio.
Unisci infine il pomodoro concentrato. Fai bollire le verdure per un’ora fino a che i fagioli non risultano cotti. Se necessario aggiungi un pizzico di sale. In una casseruola versa 3-4 cucchiai di olio, la salvia e il resto dell’aglio poi cuoci per 10 minuti. Scola i 3/4 dei fagioli e tritali con il passaverdure, rimettili nella pentola e aggiungi l’olio aromatico filtrato. Fai bollire, metti a cuocere i tagliolini frantumati e regola con sale e pepe. Metti la pasta e fagioli alla veneta nei piatti degli ospiti e aggiungi infine ancora un filo d’olio e un pizzico di pepe.

Fonte: salepepe.it